La vita è relazione. Comprendere come ci relazioni a noi stessi e al mondo rende ogni azione unica e speciale.

Ogni giorno, consapevoli o no, ci relazioniamo al mondo che abbiamo intorno, fatto di persone, animali, piante, luoghi, oggetti, e progettiamo continuamente attività da svolgere insieme a loro.

La Permacultura ci offre innanzitutto uno strumento per analizzare le nostre azioni quotidiane, renderle più salutari e sostenibili in relazione alle risorse che abbiamo; uno strumento per progettare lo spazio intorno a noi e renderlo resiliente, prospero e ricco di biodiversità.
La Permacultura è un sistema filosofico e pratico di approccio alla realtà che ci circonda, promuove la creazione di comunità locali e di reti che contribuiscono allo sviluppo agricolo, culturale ed economico dei territori che abitano, basato su una visione sistemica della vita che ci connette alla nostra natura più profonda.

Una visione che, se attuata, rende le relazioni e le esperienze di vita armoniose e piene e ci offre il sostegno e l’energia per mettere in pratica le nostre idee e realizzare i nostri sogni.

Programma
Nascita e storia della Permacultura, le etiche: Cura della Terra, Cura della Persona, Equa condivisione.
Permacultura integrale: strumenti per analizzare le nostre azioni quotidiane e renderle più salutari e sostenibili.
Principi e progettazione in Permacultura.
Acqua: rigenerare l’acqua, ciclo idro-geologico, terrazzamenti – aiuole – swales, progettare cisterne, bagno a secco, tetto verde, acqua piovana da bere, biorolli e aridocultura.
Docenti

Marco di Renzo: agronomo, diplomato in Permacultura con l’Accademia e italiana e co-fondatore del progetto Amavita, un centro di guarigione spirituale a Francavilla Al Mare, in Abruzzo. Gestisce e cura un vivaio di piante medicinali.

Saviana Parodi Delfino: biologa specializzata in genetica molecolare, docente, praticante e progettista in Permacultura, manovale in costruzioni naturali, salvatrice di semi, co-fondatrice dell’Accademia italiana di Permacultura.

Jean – Claude: ricercatore italo-svizzero che dalla tenera età si occupa di rigenerazione ed evoluzione del pianeta Terra. Esperto in rigenerazione di suoli, rivitalizzazione e gestione dell’acqua, tecniche di costruzione con molteplici materiali.