Con questa escursione vogliamo invitarti e aiutarti a partire, perché a passo lento si va ovunque: ti proponiamo un approccio diverso al cammino, per scoprire che i lunghi pellegrinaggi contengono molto più della bellezza di un bosco.

In effetti, tutto si può fare “non-essendoci”: circa l’80% dei nostri pensieri sono automatici e provenienti dal subconscio.
Anche nelle situazioni a noi più confacenti, le nostre reazioni sono per la maggior parte ereditate da agenti esterni, che hanno operato nelle prime fasi della crescita. E anche il nostro andare per boschi, spesso, è ridotto ad una serie di conferme su ciò che ci piace e non piace, senza effettivamente riuscire a percepire l’ambiente attraversato.
Questa proposta ha lo scopo di invitarti a guardare, annusare, udire e camminare consapevolmente, ricordando che essere sul sentiero che si percorre non è scontato.

In collaborazione con Cooperativa Madreselva – www.madreselva.it